Chi Siamo

Teatro Gioco Vita nasce nel 1971, tra le prime realtà in Italia ad essere protagonista del movimento dell’animazione teatrale, esperienza grazie alla quale ha saputo dare un contributo originale alla nascita del teatro ragazzi, con il suo modo peculiare di fare, di intendere e di vivere il teatro, i rapporti, la ricerca e la cultura che lo ha caratterizzato fin dai primi passi.

Teatro Gioco Vita incontra il teatro d’ombre alla fine degli anni Settanta. Dal suo operare con coerenza e coscienza professionale, e anche grazie al contributo di collaboratori esterni, ha maturato un’esperienza unica nel suo genere che gli è valsa riconoscimenti e prestigiose collaborazioni in ogni parte del mondo, con teatri stabili ed enti lirici come Teatro La Fenice di Venezia, Royal Opera House Covent Garden di Londra, Teatro alla Scala di Milano, Arena di Verona, Ater, Ert, Teatro dell’Opera di Roma, Teatro Regio di Torino e Piccolo Teatro di Milano.

Riconosciuto da Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Regione Emilia Romagna come Centro di produzione teatrale, sotto la direzione artistica di Diego Maj si compone di diverse realtà.

La Compagnia è impegnata oltre che nella produzione di spettacoli d’ombre anche in attività di laboratorio con le scuole e i giovani. L’Officina delle Ombre è luogo delle produzioni e della ricerca di Teatro Gioco Vita. I teatri a Piacenza (Teatro Filodrammatici, Teatro Municipale e Teatro Gioia) sono una grande casa dove si sperimentano e si organizzano rassegne teatrali, ospitalità, scambi culturali, luoghi dove realizzare percorsi artistici e culturali per la ricerca della Compagnia e il lavoro sul territorio. I progetti creativi che vanno oltre il linguaggio delle ombre si inseriscono nell’idea di aprire a nuovi orizzonti produttivi nella scena per i ragazzi e i giovani come pure nella ricerca e nella danza. Teatro Gioco Vita affianca l’attività sul territorio di Piacenza e provincia (direzione artistica e organizzativa della Stagione di Prosa del Teatro Municipale di Piacenza, organizzazione di rassegne teatrali e altri eventi culturali, ospitalità, laboratori, formazione) ad una dimensione sempre più internazionale che ha portato i suoi spettacoli di teatro d’ombre ad essere rappresentati, oltre che in Europa, negli Stati Uniti, in Brasile, Messico, Canada, Giappone, Cina, Israele, Taiwan, Turchia, Giordania, Emirati Arabi Uniti e Senegal.

DIREZIONE ARTISTICA

Diego Maj
Diego Maj direttore artistico
Laureato in Pedagogia nel 1972, con tesi sul rapporto tra teatro ed educazione, inizia la sua esperienza teatrale negli anni universitari.
Nel 1970/71 su incarico della Facoltà di Filosofia Teoretica di Parma (diretta dal prof. Toesca) cura un progetto teatrale per la rieducazione dei minori nel Carcere Minorile Lambruschini di Parma, in collaborazione con i Servizi Psichiatrici diretti da Franco Basaglia. Nel 1972 entra a far parte di Teatro Gioco Vita distinguendosi all’inizio degli anni Settanta tra i protagonisti del movimento dell’animazione teatrale. Dal 1972 al 1979 è regista e animatore teatrale e contribuisce a creare una sorta di “stabilità” e riconoscimento artistico e professionale per questo ruolo.

Cura la regia di spettacolazioni a Torino, Bari, Reggio Calabria, Pistoia, Milano, Firenze, Livorno, Piacenza. A Reggio Emilia è responsabile delle Esperienze di gioco e animazione teatrale, nel 1978 è nel Comitato dell’Anno internazionale del fanciullo, è ideatore e curatore di convegni e seminari su teatro e pedagogia al Teatro Valli con la partecipazione di Fo, Lescot, Moscati, Luzzati, Conte.
Nello stesso anno intuisce per Teatro Gioco Vita la necessità di passare dall’animazione alla produzione teatrale e inizia la ricerca sul teatro d’ombre. Nel 1988 apre a Piacenza un nuovo spazio teatrale unicamente con risorse della compagnia: il San Matteo, assicurando a Teatro Gioco Vita il riconoscimento ministeriale seguito nel 1996 da quello regionale. Cura la direzione artistica e organizzativa del Teatro Verdi di Castelsangiovanni (1994-2002) e dell’estate culturale di Piacenza (1988-1996).

Dal 2000 ottiene l’affidamento dal Comune di Piacenza della direzione artistica e organizzativa del Teatro Filodrammatici e dal 2003 la direzione artistica e la gestione delle stagioni di prosa del Teatro Municipale, portandole da poco più di 800 abbonati agli oltre 1900 attuali. Dal 2004 apre Teatro Gioco Vita all’area del disagio, avviando un progetto teatrale con il Dipartimento di Salute Mentale di Piacenza, contribuendo alla nascita della compagnia Diurni e Notturni formata da utenti del servizio, attualmente in residenza artistica; nel 2018 realizza un nuovo progetto con la Caritas per i senza fissa dimora. Per rispondere alle rinnovate esigenze della città in termini di spazi per la cultura, apre un nuovo teatro nel 2013, il Teatro Gioia, ex chiesa recuperata da Fondazione di Piacenza e Vigevano, presa in locazione e dotata autonomamente di impianti fonici, tecnici e illuminotecnici.

Come direttore artistico di Teatro Gioco Vita instaura rapporti produttivi con numerosi enti e teatri in Italia e all’estero, tra cui Arena di Verona, La Fenice di Venezia, Covent Garden di Londra, Emilia Romagna Teatro, Opera di Roma, La Scala, Piccolo Teatro di Milano, Institut International de la Marionnette di Charleville-Mézières (F), Théâtre de Bourg en Bresse (F), Fondazione Teatro Comunale di Modena, Opéra Royal de Wallonie di Liegi (B), Lac – Lugano Arte Cultura (CH) e collaborazioni artistiche con musicisti, coreografi, scenografi e drammaturghi (tra cui Giorgio Albertazzi, Amedeo Amodio, Enrico Baj, Santuzza Calì, Philippe Chabert, Tonino Conte, Filippo Crivelli, Gigi Dall’Aglio, Gianfranco De Bosio, Armand Delcampe, Dario Del Corno, Edoardo Erba, Tim Hopkins, Leo Lionni, Amy Luckenbach, Lele Luzzati, Paola Mannoni, Egisto Marcucci, Franco Piersanti, Nicola Piovani, Paolo Poli, Andrea Rauch, Maurizio Scaparro, Tino Schirinzi, Carmelo Rifici).
Porta Teatro Gioco Vita a sinergie ed alleanze con istituzioni ed enti teatrali tra cui Piccolo Teatro di Milano, Fondazione Nazionale della Danza, Emilia Romagna Teatro, Teatro Comunale di Modena, Ater, Lac (Lugano Arte Cultura (CH) .Grazie alla sua attività promozionale in Italia e all’estero, gli spettacoli d’ombre della compagnia vanno in tournée in Europa, Usa, Brasile, Canada, Giappone, Cina, Messico, Israele, Cina, Taiwan, Uae.

Tra i premi e riconoscimenti, Eolo D’oro Awards 2022 ai 50 anni di Teatro Gioco Vita “splendore e vanto del teatro ragazzi italiano”; Eolo Awards 2015 “Miglior progetto creativo” a TGV; Eolo Awards 2013 “Miglior spettacolo di teatro ragazzi e giovani” a TGV per Piccolo Asmodeo ; Premio della Critica 2008 di Associazione Nazionale Critici di Teatro a TGV; Premio internaz. Sirena d’oro/Festival Arrivano Dal Mare Cervia “per l’attività di ricerca e promozione nel Teatro di Figura” (1989); Premio Nazionale Yorik/Compagnia Marionette Grilli, Regione Piemonte, Città di Torino “per aver diffuso e promosso il teatro italiano delle ombre nel mondo” (2000). Il suo lavoro è documentato nel volume 12520 giorni di Teatro di Gioco di Vita (Electa, 2007).
Dal 2018 è consulente artistico dei progetti contro il bullismo della Prefettura di Piacenza. Collabora dall’inizio degli anni 2000 con Editoriale Libertà ed è ideatore e curatore dello Spazio Luzzati aperto nel 2018 nell’Ex Stabilimento Tipografico del quotidiano Libertà. È nel comitato scientifico di Casa Luzzati nata nel 2021 a Genova, Palazzo Ducale.

Trasparenza

(art. 9, comma 2 e 3 del decreto legge 8 agosto 2013, n.91, convertito con legge 7 ottobre 2013 n. 112)

 

Atto di Nomina

DIEGO MAJ
Direttore, Legale rappresentante e Presidente

JACOPO MAJ
Vice direttore

MADDALENA MAJ
Consigliere

GIORGIA GIUBLESI
Revisore contabile
Data conferimento incarico: 28.06.2021
Atto conferimento incarico: verbale delle Assemblee del 28.06.2021
Compenso: 3.000 euro

SOVVENZIONI/CONTRIBUTI

CONSULENZE

Certificazioni

Certificazione Qualità

Teatro Gioco Vita ha un sistema di gestione per la qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2015 certificato da GLOBE CERTIFICAZIONI per la progettazione, produzione, erogazione di spettacoli dal vivo, gestione teatri, progettazione ed erogazione corsi di formazione. Settori EA 39/37.

POLITICA PER LA QUALITÀ

 

MODELLO ORGANIZZATIVO D. Lgs. 231 del 08/06/2001

Teatro Gioco Vita adotta un Modello Organizzativo predisposto in conformità con il D. Lgs.231 del 08/06/2001.

CODICE ETICO E DI CONDOTTA

Per contattare l’organismo di vigilanza: odv@teatrogiocovita.it

Staff

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

PRESIDENTE / Diego Maj
VICEPRESIDENTI / Jacopo Maj, Maddalena Maj

DIRETTORE ARTISTICO

Diego Maj

STAFF ORGANIZZATIVO

RESPONSABILE PERSONALE | PRODUZIONE | FESTIVAL “L’ALTRA SCENA” / Jacopo Maj
CONSULENTE ORGANIZZAZIONE / Anna Fellegara
RESPONSABILE STAMPA | COMUNICAZIONE | TEATRO RAGAZZI | SCUOLA E FORMAZIONE / Simona Rossi
RESPONSABILE AMMINISTRAZIONE / Vanessa Foppiani
AMMINISTRAZIONE | ORGANIZZAZIONE / Federica Imberti
STAMPA | COMUNICAZIONE | SCUOLA E FORMAZIONE | PROMOZIONE PUBBLICO | TEATRO DANZA / Emma-Chiara Perotti
GRAFICA | DESIGN | AREA WEB / Matteo Maria Maj
DIREZIONE TECNICA | LOGISTICA E SICUREZZA / Maddalena Maj
BIGLIETTERIA / Francesca Panese, Elisa Groppi
ASSISTENTE / Rubin Alex Silmo

STAFF PRODUZIONE

DIRETTORE DI PRODUZIONE Jacopo Maj
GRUPPO COORDINAMENTO OMBRE / Jacopo Maj, Anna Adorno, Nicoletta Garioni, Helena Tiren
GRUPPO COORDINAMENTO GENERAZIONI / Jacopo Maj, Maddalena Maj
REGISTI ASSOCIATI OMBRE / Marco Ferro, Fabrizio Montecchi, Valeria Sacco
REGISTA PRINCIPALE GENERAZIONI / Nicola Cavallari
PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE OMBRE e GENERAZIONI / Helena Tirén
PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE GENERAZIONI / Maddalena Maj
RESPONSABILE LABORATORIO / Nicoletta Garioni
RESPONSABILE TECNICO / Anna Adorno
EQUIPE LABORATORIO / Federica Ferrari, Erilù Ghidotti, Agnese Meroni
ATTORI Deniz Azhar Azari, Valeria Barreca, Giorgio Branca, Letizia Bravi, Nicola Cavallari, Alice Conti, Andrea Coppone, Barbara Eforo, Tiziano Ferrari, Eleonora Giovanardi, Mariangela Granelli, Tommaso Pusant Pagliarini, Luca Ronga, Gianluca Soren
DANZATORI / Riccardo Buscarini, Gloria Dorliguzzo, Marcello Giovani, Isabella Minosi
EQUIPE TECNICA Rossella Corna, Marco Gigliotti, Cesare Lavezzoli, Giovanni Mutti, Davide Rigodanza, Maria Virzì
COLLABORATORI ARTISTICI / Sara Bartesaghi Gallo, Enrica Carini, Paolo Codognola, Tania Fedeli, Mariangela Granelli, Rosa Mariotti
ALTRI COLLABORATORI ARTISTICI / Inkan Aigner, Isabelle Detrez, Michele Fedrigotti, Rosa García, Katy Graham, Domenico Carli, Kathy Graham, Valerio Longo, Nicola Lusuardi, Sonia Marianni, Francesca Magnini, Lucia Menegazzo, Roberto Pagura

STAFF TECNICO

ELETTRICISTA | FONICO / Marco Gigliotti
MACCHINISTA / Giovanni Mutti
PERSONALE DI SALA / Barbara Afareti, Francesca Bonilini, Filippo Bonini, Elena Carmagnola, Lucia Carmagnola, Anna Ferrari, Caterina Garofalo, Giovanni Longeri, Vera Lugli, Elisa Magnaschi, Serena Mazzocchi, Zivko Mihailov, Maria Flora Montecchi, Erica Perotti, Costanza Perrucci, Elisabetta Riva, Lucrezia Rossi, Maria Saitta, Ilaria Salerno, Susanna Tagliaferri, Federico Tonelli, Matilde ZucchiniMACCHINISTA / Giovanni Mutti
ADDETTA ALLE PULIZIE / Elena Tuniak

COLLABORAZIONI ARTISTICHE, COPRODUZIONI E RESIDENZE

Balletto di Roma, Collettivo Baladam B-Side, Francesco Brianzi, Riccardo Buscarini, Michele Cafaggi, Diurni e Notturni, La Piccionaia, Studio Ta-Daa!, Tap Ensemble, Tempus Fugit Percussion Ensemble

COLLABORAZIONI

Nicola Arrigoni, Davide Cignatta, Cravedi Produzione Immagini, Mauro Del Papa, Effetre Fotostudio, Sergio Ferri, Erilù Ghidotti, Serena Groppelli, Giulia Riva, Simone Schiavi, Mirella Verile

CONSULENZE AMMINISTRATIVE

Studio Dottoressa Annamaria Mentrasti, Filippo Perotti e Giorgia Giublesi commercialisti-revisori contabili

CONSULENZE PER LA SICUREZZA

Centro Medicina e Sicurezza srl, Fiamma

SISTEMI DI BIGLIETTERIA

Viva Ticket S.p.A.

SISTEMI INFORMATICI, WEB E TELEFONIA

Giancarlo Betta, Gedinfo, Team Memores Computer, Tem Telematica

SERVIZI TECNICI, FACCHINAGGI, PULIZIE

Coop San Martino, Consorzio Servizi per lo Spettacolo, Doc Servizi Teatrali